Afferrami la mano.

-Ho pensato, ho pensato tanto. 10 giorni sono tanti quando attendi qualcuno, quando attendi una risposta ma sono pochi quando devi prendere una decisione. Ho pensato a noi e avevi ragione tu. Ci serviva tempo, tempo per capire noi stessi prima di capirci l’un l’altro. E io mi sono capita. Ho troppe complicazioni, troppe responsabilità. Persino il mondo mi sembra troppo pesante, a volte. E poi lo sai, io scappo, scappo sempre da tutto perché penso di sfuggire da questi pesi. E fuggirei anche da te se i problemi si facessero più grandi. E poi avrai anche tu le tue responsabilità, le tue complicazioni. Ti sentirai anche tu così, sentirai anche tu di voler scappare.

-Non è così, tu vedi il mondo sempre con troppo pessimismo. Le responsabilità, le complicazioni diventano più leggere in due. Lo sai che possiamo farcela.

-A distanza di mesi passati ad evitarci, a fare questo stupido gioco, il tempo non ha risolto nulla, non ha curato le ferite tanto meno le mancanze. Te lo si leggeva nei pensieri e non posso dire negli occhi, non avendo avuto mai il coraggio di guardarci. Ora, per quanta gente io abbia potuto conoscere non c’è nessuno con cui io mi sia aperta così in fretta come con te. Non c’è nessuno che mi prenda nei discorsi come fai tu, non c’è nessuno a cui io voglia raccontare la mia giornata come facevo con te. Non c’è nessuno che non potendomi baciare, mi prende per mano, ad un concerto, fingendo anche che gli piaccia la band.

-Allora non rendere tutto più difficile, non fare la testarda come sempre. Afferrami la mano, mal che vada, ci salviamo insieme.

-A distanza di mesi da quel concerto, afferrerei ancora la tua mano, mi lascerei baciare ancora per quanto sbagliato fosse e mi lascerei salvare da te. Mi lascerei salvare dall’istinto, dal caso e dal destino, ma non voglio più farlo. Non possiamo passare la vita a salvarci.

-Afferrami la mano.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s